L'ex Lecce Paciocco: "Netto vantaggio in classifica. E' l’anno giusto

 di LCW Redazione  articolo letto 66 volte
© foto di Federico Gaetano/tuttolegapro.com
L'ex Lecce Paciocco: "Netto vantaggio in classifica. E' l’anno giusto

Un Ricardo Paciocco emozionato e nitido nei suoi ricordi è stato intervistato dai colleghi di ZonaCalcio.net. Negli occhi il ricordo vivo di anni indimenticabili, quelli trascorsi tra le fila di Teramo, Lecce, Pisa e Milan.

A proposito di Lecce, l’ex calciatore ha spiegato: “Se a Teramo sono nato calcisticamente, a Lecce ho avuto la mia consacrazione. Sono arrivato in Puglia dopo l’esperienza con il Milan. Dal 1983 al 1987 ho vissuto stagioni entusiasmanti, conquistando anche una indimenticabile promozione. Ho ricordi bellissimi, dal caloroso tifo ai miei compagni di avventura. Un onore scendere in campo con atleti del calibro di Ezio Rossi, Di Chiara, Nobile, Causio e Pasculli”.

Inevitabile poi un commento sulla situazione attuale dei giallorossi: “Lecce è nota per essere una piazza calda e innamorata di calcio. Vedere questa squadra in C è decisamente troppo per l’ambiente, una realtà che ha conosciuto nomi di spicco dello sport nazionale e non solo. C’è un bel progetto tecnico, ora c’è stato anche il cambio in panchina e i risultati arrivano. C’è già un netto vantaggio in classifica e credo che possa essere l’anno giusto per fare il salto di categoria. Auguro il meglio alla società e alla città”.